Contrattazione integrativa

Il contratto integrativo è il contratto specifico attivato dalle singole pubbliche amministrazioni.
Unico limite è il rispetto dei vincoli di bilancio, tranne che per regioni ed enti locali che possono destinare risorse aggiuntive nei limiti stabiliti dal CCN e dal patto di stabilità, sempre nel rispetto della gestione della performance.
Questo livello contrattuale è quindi inteso alla maggiore produttività sul lavoro.


Rapporti tra livelli contrattuali
La contrattazione integrativa può svolgersi solo sulle materie nei limiti stabiliti dal CCN.
Le clausole dei contratti integrativi in contrasto con quelli nazionali o con le norme di legge sono nulle e non possono essere applicate, sia in melius che in pejus.


 
Descrizione File
Contrattocollettivodecentratointegrativo2014
Inserita il 17/11/2015
Modificata il 17/11/2015
CONTRATTODECENTRATO.pdf
(4.49 MB)
FONDO PRODUTTIVITA' 2014
Inserita il 14/01/2015
Modificata il 14/01/2015
FONDO2014.pdf
(81.41 KB)
CCDI - PARTE NORMATIVA - TRIENNIO 2013/2015
Inserita il 27/09/2013
Modificata il 27/09/2013
Quarto d Altino_CCDI.pdf
(5.55 MB)
FONDO PRODUTTIVITA' ANNO 2012
Inserita il 30/07/2013
Modificata il 30/07/2013
fondo produttività 2012 definitivo.xls
(27.5 KB)
torna all'inizio del contenuto