Ordinanza regionale del 9 marzo 2021 - Disposizioni in materia scolastica

Pubblicata il 09/03/2021

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, oggi ha firmato una nuova ordinanza per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da virus Covid-19 in merito alle scuole.

L'ordinanza dispone che:

- la didattica sarà esclusivamente con modalità a distanza per gli studenti a partire dalla seconda classe delle scuole secondarie di primo grado e per le classi delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, anche serali, che hanno sede nel territorio dei distretti sanitari in relazione ai quali il SISP competente rileva un livello di contagio superiore a quello di 250 casi su 100.000 abitanti su base settimanale;

- questa misura ha effetto dal giorno indicato nella comunicazione con la quale il SISP competente per ciascun distretto informa gli istituti scolastici del relativo territorio dell’avvenuto superamento del livello di contagio di 250 casi su 100.000 abitanti. Deve, comunque, essere garantito un preavviso di 48 ore alle scuole;

- la comunicazione del SISP indica anche la durata della sospensione della didattica in presenza, che non potrà essere inferiore a 14 giorni. 


 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato OPGR N. 36 del 9 marzo 2021 (1).pdf 220.09 KB

Categorie Emergenze

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto