PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE

La legge di stabilità richiede agli Enti pubblici di avviare un processo di razionalizzazione delle società partecipate al fine di ridurre la spesa pubblica e migliorare i servizi alla Cittadinanza. La legge prevede che gli Enti procedano: 1. entro il 31 marzo a redigere un piano operativo che definisca misure di razionalizzazione volte a ridurre il numero e i costi delle aziende; 2.entro il 31 dicembre 2015 a realizzare le razionalizzazioni; 3. entro 31 marzo 2016 a relazione su quanto realizzato. Il piano del comune, approvato nella seduta del Consiglio Comunale del 31 Marzo 2015, prevede una riduzione delle società partecipate da 6 a 3. In particolare il piano prevede: la dismissione delle partecipazioni azionarie in PMV spa e in Residenza Veneziana srl ; la fusione per incorporazione in Piave Servizi srl di Sile Piave spa e della consorella SISP srl. 
Descrizione File
Verb.n.60 03-08-2016 dismissioni P.M.V. S.p.A.
Inserita il 13/10/2016
Modificata il 13/10/2016
Verb.n.60 03-08-2016 Dismissione P.M.V. S.p.A..pdf
(1.16 MB)
PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE III PARTE
Inserita il 18/05/2015
Modificata il 18/05/2015
parteII.pdf
(48.55 KB)
PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE II PARTE
Inserita il 18/05/2015
Modificata il 18/05/2015
parteI.pdf
(144.49 KB)
PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE I parte
Inserita il 18/05/2015
Modificata il 18/05/2015
parteI.pdf
(144.49 KB)
torna all'inizio del contenuto