SERVIZI EROGATI : RELAZIONI ART 34 DEL D.L. n. 179 del 18/10/2012

L’art. 34 del D.L. n. 179 del 18/10/2012, recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” (Pubblicato in G.U. n. 245 del 19 ottobre 2012, Suppl. Ord. n. 194 - In vigore dal 20 ottobre 2012 - convertito con modifiche con legge 17 dicembre 2012, n. 221) prevede che:
"Comma 20. Per i servizi pubblici locali di rilevanza economica, al fine di assicurare il rispetto della disciplina europea, la parità tra gli operatori, l’economicità della gestione e di garantire adeguata informazione alla collettività di riferimento, l’affidamento del servizio è effettuato sulla base di apposita relazione, pubblicata sul sito Internet dell’ente affidante, che dà conto delle ragioni e della sussistenza dei requisiti previsti dall’ordinamento europeo per la forma di affidamento prescelta e che definisce i contenuti specifici degli obblighi di servizio pubblico e servizio universale, indicando le compensazioni economiche se previste.";
"Comma 22. Gli affidamenti diretti assentiti alla data del 1° ottobre 2003 a società a partecipazione pubblica già quotate in borsa a tale data, e a quelle da esse controllate ai sensi dell’articolo 2359 del codice civile, cessano alla scadenza prevista nel contratto dl servizio o negli altri atti che regolano Il rapporto; gli affidamenti che non prevedono una data di scadenza cessano, improrogabilmente e senza necessità di apposita deliberazione dell’ente affidante, il 31 dicembre 2020.";
"Comma 23.(introdotto dalla legge di conversione) Dopo il comma 1 dell'articolo 3-bis del decreto legge 3 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, b. 148 e successive modificazioni, e’ inserito il seguente: Comma 1-bis. Le procedure per il conferimento della gestione del servizi pubblici locali o rete di rilevanza economica sono effettuate unicamente per ambiti o bacini territoriali ottimali e omogenei di cui al comma 1 del presente articolo dagli enti di governo istituiti o designati ai sensi del medesimo comma.";
"Comma 24. è abrogato l'articolo 53, comma 1, lettera b) del Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito con modificazioni, dalla Legge 7 agosto 2012, n. 134, recante modifiche all'art. 4 del D.L. 13 agosto 2011, n. 138, convertito con Legge 14 settembre 2011, n. 148.";
 
La RELAZIONI ALLEGATE SONO pertanto finalizzata a:
  1. rendere note alla comunità altinate le motivazioni che hanno portato all’affidamento della concessione deI vari servizi ;
  2. evidenziare come tali affidamenti rispettino la disciplina vigente in materia di servizi pubblici locali a rilevanza economica.
Descrizione File
servizio affissioni
Inserita il 31/12/2013
Modificata il 31/12/2013
RELAZIONEART34affissioni.pdf
(83.69 KB)
relazione servizio alla persona
Inserita il 31/12/2013
Modificata il 31/12/2013
RELAZIONE SERVIZI PUBBLICI SERVIZIO ALLA PERSONA.pdf
(27.47 KB)
gestione lampade votive
Inserita il 30/12/2013
Modificata il 30/12/2013
LAMPADAVOTIVA.pdf
(45.13 KB)
gestione servizi cimiteriali
Inserita il 30/12/2013
Modificata il 30/12/2013
SERVCIMITERIALI.pdf
(52.75 KB)
gestione raccolta rifiuti
Inserita il 30/12/2013
Modificata il 30/12/2013
VERITAS.pdf
(470.89 KB)
gestione servizio integrato
Inserita il 30/12/2013
Modificata il 30/12/2013
PIAVESERVIZi.pdf
(91.25 KB)
torna all'inizio del contenuto