AUTENTICAZIONE DI ATTI E DICHIARAZIONI AVENTI PER OGGETTO L'ALIENAZIONE DI BENI MOBILI

Responsabile del procedimento: Responsabile
  • Unità:Servizi Demografici
  • Responsabile dell'ufficio: Jessica Sacchetta
  • Telefono: 0422-826209 / 0422-826236 / 0422-826216
  • Fax: 0422-826256
  • Email: servizidemografici@comunequartodaltino.it
  • Operatori: Edoardo Pieretto, Nadia Zanetti
Cos'è:
Come previsto dall’art. 7 della legge n. 248/2006, l’autenticazione della sottoscrizione degli atti relativi all’alienazione di beni mobili registrati o la costituzione di diritti reali di garanzia sui medesimi, può essere richiesta, oltre che da un Notaio, al Pubblico Registro Automobilistico (PRA), all’Ufficio della Motorizzazione Civile(UMC), alle Agenzie di Pratiche Auto titolari di Sportello Telematico dell’Automobilista e negli uffici anagrafici del Comune di Quarto d’Altino. 
Per autenticare la firma sugli atti di vendita dei veicoli, il venditore deve redigere l’atto di vendita sul retro del Certificato di Proprietà, nel riquadro T, indicando i dati dell’acquirente (cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo, codice fiscale) e il prezzo di vendita. 
Se il veicolo rientra nella comunione dei beni tra coniugi, è consigliabile che la dichiarazione di vendita venga sottoscritta da entrambi. 
Se si possiede il Foglio Complementare occorre redigere, a cura degli interessati, una dichiarazione unilaterale di vendita a parte, nella forma di scrittura privata, anche in questo caso l’ufficio comunale provvede alla sola autenticazione della firma. 
In caso di procuratore, tutore o legale rappresentante di società, deve essere presentato anche l’atto che autorizza alla firma (procura, visura camerale, ecc.).
 
Modalità di Attivazione:
A Domanda
 
Spese a carico dell'utente:
Occorre portare una marca da bollo di euro 14,62 da apporre sull’atto al momento dell’autentica della firma ed esibire un documento d’identità in corso di validità.
 
Dove rivolgersi:
Ufficio demografici: 
Orari di ricevimento: 
Lunedì, Martedì,Mercoledì,Venerdì e Sabato 8.30 – 12.00 
Giovedì 15.30 – 18.00 
Tel. 0422/826209 - 826236
 
Note:
Avvertenza: 
Con l’autenticazione della firma presso l’anagrafe, il passaggio di proprietà non è completato in quanto occorrerà chiedere la trascrizione, previo pagamento della relativa imposta, e l’aggiornamento del Certificato di Proprietà recandosi ad uno STA (Pubblico Registro Automobilistico, Ufficio Motorizzazione, Automobile Club o studi di consulenza automobilistica – agenzie pratiche auto) pertanto, rivolgendosi direttamente ad uno STA (sportello telematico dell’automobilista) si può oltre che autenticare la firma anche espletare l’intera pratica del trasferimento di proprietà . 
N.B.: per non incorrere nelle sanzioni, il passaggio di proprietà deve essere registrato al PRA entro il termine di 60 giorni dalla data dell’autentica della firma sull’atto di vendita. 

Link Utili
Per ogni altra informazione consultare il sito ufficiale dell'ACI www.aci.it 
torna all'inizio del contenuto